Home Page
Presentazione
Perizie
Pareri pro veritate
Istruttorie
Consulta Araldica
Registrazione
Interviste
Video
Eventi
Rassegna Stampa
Servizi e costi
Curriculum Vitae
Ordina
E-mail
Link
   
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 
 
DECRETO DI REGISTRAZIONE NOTARILE DI STEMMI ANTICHI O EX NOVO E D'OGNI TIPOLOGIA
 



 




 




 


 




 




 
A valere come atto di pertinenza per il Richiedente e i suoi discendenti all'infinito. Istanza discussa dalla Consulta Araldico-Genealogica dell’Istituto che, in seguito alla delibera, ne disporrà la registrazione notarile. L’Ordinanza è riunita in una custodia in tessuto setato di colore rosso e/o azzurro, composta di sette fogli rilegati a filo, decorata con fregi e nome della Casata impressi in oro a caldo. Comprende: 1) Decreto del Tribunale Araldico; 2) Blasonatura dello stemma ed eventuale concessione e motto; 3) Stemma miniato a colori su cartoncino decorato di cm. 21 x 29,7; 4) Stemma miniato al tratto su cartoncino decorato di cm. 21 x 29,7; 5) Imprimatur della Consulta Araldica-Genealogica; 6) Autentica notarile con certificazione del brevetto o del deposito notarile. Consegna in 90 gg. lavorativi.
 
 
REGISTRO INTERNAZIONALE DELLA NOBILTÀ E DELLA CAVALLERIA (PASSAPORTO DI CORTESIA - COURTESY PASSPORT)
 



 
È un repertorio d’iscrizione e appartenenza, in cui sono inseriti i titoli accademici, onorifici, nobiliari, cavallereschi e di spettanza del Richiedente. Riporta la dignità personale, trascurata da una politica retorica che impoverisce la collettività, talvolta dequalificandola e livellandone i meriti e i valori, disconoscendo tradizioni gloriose e sacre memorie. Suggella le distinzioni nobiliari antiche e nuove e i titoli cavallereschi che, nella maggioranza dei casi, fanno sempre parte della storia di un popolo. È una spettanza privata che non può essere negata e che i cambiamenti di regime non possono annullare o disconoscere. Il Tribunale Araldico, emanazione del Consiglio Araldico Italiano, si rende parte diligente per l’integrazione di titoli e predicati con idoneo e privato provvedimento, accertandone la dignità morale e l’importanza sociale. L’attestato d’iscrizione al Registro è concesso dopo accurato esame, con delibera. Misura cm. 10 x 15 ca. È stampato in quattro lingue. Sotto la foto, il relativo spazio per l’autentica notarile della firma. Il Passaporto di Cortesia è ausiliario ai documenti ufficiali concessi dallo Stato. È un prezioso documento rilasciato da Ente privato e di utilità pubblica senza alcuna valenza giuridica. Consente al Titolare di essere accolto e riconosciuto secondo il suo status sociale. Rilegato in pelle rossa, con simbologia sovraimpressa in oro. Consegna prevista in 60 gg. lavorativi.